Archivio Notizie

17.02.2017
Una nuova degustazione conoscitivo-esplorativa e di selezione di vini della Liguria, della Lombardia e del Piemonte nel segno di una di una consolidata collaborazione tra l’organismo statale scandinavo e lo storico Ente senese

ALL’ENOTECA ITALIANA I RAPPRESENTANTI DI VINMONOPOLET, IL MONOPOLIO DI STATO DI NORVEGIA

Ha avuto luogo all’Enoteca Italiana un nuovo, importante appuntamento di promozione per il vino italiano, a conferma di un ruolo tutt’ora riconosciuto anche a livello internazionale.
Il 13 e il 14 febbraio u.s,, gli spazi della cinquecentesca Fortezza Medicea hanno ospitato una degustazione conoscitivo-esplorativa e di selezione di vini della Liguria, della Lombardia e del Piemonte per Vinmonopolet, il Monopolio di Stato norvegese, unico organismo autorizzato alle vendite al dettaglio del vino nel Paese scandinavo, “catena moderna con responsabilità sociale”.
La delegazione norvegese composta da Arnt Egil Nordlien, manager del reparto vini di qualità e aste, e Per Mæleng, membro della commissione di degustazione dell’ufficio centrale acquisti, ha degustato 321 vini di 83 aziende diverse.
Una grande degustazione dunque nel segno di una consolidata collaborazione tra lo storico Ente e Vinmonopolet a supporto delle esigenze del mercato scandinavo e con l’obiettivo di valorizzare le produzioni di qualità del nostro Paese, a partire da quelle selezionate e presenti all’Enoteca, a garanzia del consumatore finale.
L’interesse del mercato norvegese per la produzione vinicola italiana sia a denominazione di origine che a indicazione geografica continua a far registrare una crescita costante che si traduce anche in un incremento del volume di vendita, oggi superiore a quello dei vini francesi e con un divario in continuo aumento.




Enoteca: Fortezza Medicea, Piazza Libertà 1, 53100 Siena ITALIA | Uffici: Via Camollia 72, 53100 Siena ITALIA Tel. +39 0577.228.811 | Fax. +39 0577.228.888 | info@enoteca-italiana.it | P.IVA 000 645 10522
Copyright © 2007 Enoteca Italiana - Tutti i diritti riservati