Archivio Notizie

27.05.2013
Giovedì 30 e venerdì 31 maggio (Enoteca Italiana) focus, momenti approfondimento e confronto, scenari futuri per a dare ai partecipanti una maggiore preparazione culturale e una adeguata formazione al mondo agricoltura

30 e 31 maggio.A Siena una due giorni dedicati ai giovani agricoltori

Tante le personalità istituzionali del Made in Italy che si confronteranno con giovani titolari di aziende agroalimentari per dare gli strumenti adatti a cogliere le opportunità dell'internazionalizzazione

Si parlerà delle prospettive del pianeta agricoltura nella due giorni dedicata ai servizi di marketing ed aiuti all’export per i giovani agricoltori e tante le personalità istituzionali del Made in Italy che si confronteranno con loro per dare gli strumenti adatti a cogliere le opportunità dell’internazionalizzazione. Tutto questo accade giovedì 30 e venerdì 31 maggio a Siena, presso la sede di Enoteca Italiana (Fortezza Medicea). Focus, momenti approfondimento e dibattiti, scenari futuri per a dare ai partecipanti una maggiore preparazione culturale e una adeguata formazione al mondo agricoltura.

L’evento è promosso da Agia - Associazione Giovani Imprenditori Agricoli, Cia- Confederazione Italiana Agricoltori, sede regionale della Toscana insieme a Erasmus per giovani imprenditori.

A partire dalle 15 dopo i saluti del presidente della Cia di Siena Luca Marcucci e del direttore di Enoteca Italiana Fabio Carlesi, i lavori inizieranno con la relazione introduttiva di Chiara Innocenti presidente Agia Toscana, la presentazione dei “Casi di successo” a cura dei giovani Agia della Toscana e con l’intervento di Alessia Musumarra “Erasmus per giovani imprenditori”. Coordina i lavori Gabriele Carenini, vice presidente nazionale Agia.

Dopo una breve pausa tecnica il seminario continuerà con il segretario generale CCIAA Siena Lorenzo Bolgi; il responsabile agroalimentare ICE Roberto Lovato, il responsabile dei Servizi di mercato ISMEA Fabio Del Bravo, il direttore di Toscana Promozione Stefano Giovannelli e il rappresentante di AssoRetiPmi Donato Nitti. Concluderà i lavori il presidente Agia nazionale Luca Brunelli.

Il giorno dopo venerdì 31 maggio sempre presso Enoteca Italiana si terrà invece l’interessante tavola rotonda. L’obiettivo è quello di chiamare alla discussione le principali agenzie e società che, nell’ambito del sistema istituzionale del Paese, si occupano dell’organizzazione ed erogazione dei servizi per l’export agricolo della produzione derivata dall’attività dei giovani agricoltori. Condurrà i lavori, a partire dalle 9,30, il giornalista del programma La Terra di Rai Radio1 Alessandro Maurilli. Dopo i saluti del presidente della Cia Toscana Giordano Pascucci e del presidente di Enoteca Italiana Claudio Galletti, interverranno il presidente nazionale Agia Luca Brunelli, il direttore dell’agenzia Ice Roberto Luongo, il presidente Ismea Arturo Semerari, il presidente Unioncamere Toscana Vasco Galgani e l’assessore all’Agricoltura della Regione Toscana Gianni Salvadori.

Per informazioni sul seminario (30 maggio) e sulla tavola rotonda (31 maggio) è possibile telefonare ai numeri . 055/2338911; 0577/203711 o . 06/32687481 oppure mandare una mail a ciatoscana@cia.it; ciasiena@ciasiena.it o info@agia.it.



Altre notizie (2013):



Enoteca: Fortezza Medicea, Piazza Libertà 1, 53100 Siena ITALIA | Uffici: Via Camollia 72, 53100 Siena ITALIA Tel. +39 0577.228.811 | Fax. +39 0577.228.888 | info@enoteca-italiana.it | P.IVA 000 645 10522
Copyright © 2007 Enoteca Italiana - Tutti i diritti riservati