Archivio Notizie

21.11.2012

I fuoriclasse della migliore tradizione enologica toscana premiati al Forum Mps

Sabato 24 novembre al Teatro dei Rozzi (Siena) alle 15,30 riceveranno l’ambito riconoscimento le migliori eccellenze della regione che hanno partecipato X Selezione dei vini di Toscana, promosso da Toscana Promozione e organizzato da Enoteca Italiana.

Inoltre, inaugurazione della mostra “Vino fra mito e storia”.

Il grande appuntamento enologico fa da sfondo al terzo Forum sul vino italiano organizzato da Banca Mps e ente vini

Domenica 25 novembre nella splendida struttura cinquecentesca della Fortezza Medicea una ricca degustazione Vini di Toscana: dai Classici a vitigni Autoctoni

Si apre il sipario sul finale, per quest’anno, della X Selezione dei vini di Toscana, con la premiazione dei Top 100 del concorso enologico, uno tra i più importanti d’Italia tenutosi in ottobre a Siena e promosso da Toscana Promozione insieme ad Enoteca Italiana. Sabato 24 novembre al Teatro dei Rozzi (Siena) alle 15,30 riceveranno l’ambito riconoscimento i migliori vini della regione divisi in 17 categorie diverse esaminati alla cieca dalle 9 commissioni d’assaggio di tutto rispetto: 7 membri di cui 2 provenienti dall’estero scelti tra enologi, Master of Wine, Sommelier e giornalisti di settore internazionale.

A premiarli l’assessore all’Agricoltura e Foreste della Regione Toscana Gianni Salvadori e presentatore dell’evento, il giornalista enogastronomico Luigi Cremona

Il grande appuntamento enologico fa da sfondo al terzo Forum sul vino italiano organizzato da Banca Mps di scena sempre al Teatro dei Rozzi sabato 24 novembre a partire dalle ore 9,30. Quest’anno si parlerà delle prospettive per il comparto vitivinicolo italiano fra mercati tradizionali ed emergenti, i nuovi scenari sui territori che nel futuro potranno aprirsi al consumo di questa grande eccellenza italiana e l’aggiornamento dell’Mps Wine Index.

E inoltre sarà inaugurata nella sede di Enoteca Italiana la mostra “Vino fra mito e storia”, promossa dalla Provincia di Siena in collaborazione con la Soprintendenza per i beni archeologici della Toscana.

Domenica 25 novembre poi, dalle 12 alle 19, nella splendida struttura cinquecentesca della Fortezza Medicea è di scena una ricca degustazione Vini di Toscana: dai Classici a vitigni Autoctoni.
I wine lovers potranno immergersi nel percorso millenario sulla storia del vino e concludere l’itinerario calice alla mano, degustando il meglio della tradizione enologica toscana. Un vero e proprio viaggio che, partendo dal cuore della Fortezza Medicea, si dipanerà nei musei delle zone di produzione maggiormente vocate: a Castellina in Chianti, nel Museo Archeologico del Chianti Senese; a Castelnuovo Berardenga, nel Museo del Paesaggio; a Montalcino, nel Museo Civico e Diocesano; a Montepulciano, nel Museo Civico Pinacoteca Crociani e a San Gimignano, nel Museo Archeologico e Spezieria di Santa Fina. In queste sedi, in collaborazione con i Comuni, Fondazione Musei Senesi e i Consorzi dei vini Docg saranno promossi assaggi di Brunello di Montalcino, Chianti Colli Senesi, Chianti Classico, Vino Nobile di Montepulciano e della Vernaccia di San Gimignano, per unire la scoperta delle origini a quella dei migliori vini del territorio.

Per informazione è possibile telefonare al numero 0577/228843, mandare una email a enoteca@enoteca-italiana.it, visionare il sito www.enoteca-italiana.it o la pagina ufficiale di Facebook: www.facebook.it/EnotecaItaliana1933



Altre notizie (2012):



Enoteca: Fortezza Medicea, Piazza Libertà 1, 53100 Siena ITALIA | Uffici: Via Camollia 72, 53100 Siena ITALIA Tel. +39 0577.228.811 | Fax. +39 0577.228.888 | info@enoteca-italiana.it | P.IVA 000 645 10522
Copyright © 2007 Enoteca Italiana - Tutti i diritti riservati