Archivio Notizie

12.09.2012
Sono già 250 le aziende iscritte finora stimolate anche dalle grandi novità: innalzamento del punteggio minimo a 85/100, categorie per tipologie più omogenee ed evento di premiazione e promozione internazionale

Ultimi giorni per iscriversi alla “X Selezione dei Vini di Toscana 2012”

Le iscrizioni si effettuano on-line e fino al 20 settembre: http://selezionedeivini.toscanapromozione.it;

www.toscanapromozione.it e www.enoteca-italiana.it

Ultimi giorni per partecipare al concorso enologico più importante d’Italia. Scade, infatti, giovedì 20 settembre la “X Selezione dei Vini di Toscana 2012” la manifestazione biennale dedicata ai vini DOP e IGP toscani e promosso da Regione Toscana e Toscana Promozione, in collaborazione con l’Enoteca Italiana e l’Associazione Enologi Enotecnici Italiani.

Sono più di 250 le aziende iscritte finora, stimolate anche dalle grandi novità che la Selezione porta con sé per questa nuova edizione: un innalzamento del punteggio che passa da 82 a 85/10 per ricercare la massima qualità, 17 categorie che permetteranno di avere più omogeneità e, alla fine, anche una cerimonia di premiazione per tutti i vini che hanno superano il punteggio minimo e per quelle che hanno ottenuto il “Diploma d’Onore”.

Ma c’è anche di più: approfondimenti, focus sui mercati, degustazioni e nuove opportunità di visibilità, con eventi riservati agli operatori e per il pubblico.

A differenze delle edizioni precedenti, nel mese di novembre, a Siena, si svolgerà la cerimonia di premiazione: un vero e proprio evento di grande rilevanza internazionale che punta i riflettori sui vini selezionati e quelli che avranno ottenuto il “Diploma d’Onore”. All’evento saranno invitati a partecipare giornalisti, operatori di settore e wine lovers, provenienti dai mercati target della Regione Toscana (Brasile, Cina e U.S.A.) che saranno chiamati a individuare i prodotti più adatti ai consumatori dei paesi di provenienza. Un appuntamento di premiazione aperto al pubblico che prevede degustazioni e wine tasting.

Un’altra novità riguarda la suddivisione in categorie, che in questa edizione sono 17 e comprendono per la prima volta la tipologia Spumante, inoltre per meglio valorizzare e promuovere i vini prodotti con vitigni minori della tradizione ampelografica toscana, come Pugnitello, Mammolo, Ciliegiolo, Foglia Tonda e altri, è stata creata uan categoria ad hoc la 3, dove saranno degustati solo questi vitigni storici.

Molto importante è la selezione delle commissioni di assaggio che saranno composte da 7 membri di cui almeno 2 provenienti dall’estero scelti tra enologi, sommelier e giornalisti di settore; il comitato organizzatore ha selezionato commissari di rilevanza nazionale ed internazionale, che meglio saprà giudicare le varietà e le peculiarità territoriali della nostra regione.

Il bando per partecipare all’evento biennale voluto dall’ assessorato all’Agricoltura, della Regione Toscana, promosso da Toscana Promozione e organizzato da Enoteca Italiana, è on line http://selezionedeivini.toscanapromozione.it oppure tramite i siti (www.toscanapromozione.it; www.enoteca-italiana.it) e le iscrizioni sono aperte fino al 20 settembre 2012.

“Enoteca Italiana crede molto in questo progetto - dichiara Salvatore de Lio, manager dell’Ente Vini - grazie anche all’impegno della Regione Toscana che ha messo a disposizione delle aziende uno strumento strategico, quale la Selezione dei Vini di Toscana 2012, per poter scegliere le eccellenze del Granducato da portare in tour nelle principali città del mondo. E’ un’iniziativa che favorisce la conoscenza e diffusione del made in Tuscany ma, anche e soprattutto, che premia l’impegno e la passione delle aziende vitivinicole”.

L’appuntamento è stato fissato, a Siena, dal 12 al 14 ottobre presso la sede di Enoteca Italiana e sarà proprio l’ente vini ad organizzarla.

Come per le edizioni precedenti la regia tecnica sarà affidata ad Assoenologi: i vini partecipanti saranno degustati e valutati secondo il metodo utilizzato dall’Union International des Oenologues, che vedrà impegnate commissioni composte da 7 esperti, tra cui due esteri. I commissari, che dovranno degustare i campioni partecipanti, saranno personalità di primo piano, provenienti dal mondo del giornalismo di settore e non, distributori, Sommeliers, Masters of Wine, grandi nomi italiani e internazionali, che daranno ancora più valore alla Selezione.

Per tutte le informazioni è possibile contattare Enoteca Italiana – Tel. 0577 228843 – Fax 0577 228836 – enoteca@enoteca-italiana.it

La Selezione è riconosciuta e approvata dal Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali con nota ministeriale EX DG SAQ prot. 0013980 del 20/06/2012.



Altre notizie (2012):



Enoteca: Fortezza Medicea, Piazza Libertà 1, 53100 Siena ITALIA | Uffici: Via Camollia 72, 53100 Siena ITALIA Tel. +39 0577.228.811 | Fax. +39 0577.228.888 | info@enoteca-italiana.it | P.IVA 000 645 10522
Copyright © 2007 Enoteca Italiana - Tutti i diritti riservati