Archivio Notizie

17.03.2012
Presso la Sala A – Centro Servizi Brà (Pad. 8/9), corsi per tutelare i prodotti italiani Dop e Igp e conoscere le nuove regole introdotte dalla recente OCM vino e ben 13 le aziende che, da nord a sud, faranno da contorno al grande stand dell’Ente vini per presentare le loro perle enologiche.

Info e prenotazione 0577 – 228811, info@enoteca-italiana.it

Enoteca Italiana al 46° Vinitaly: dal Vino della Pace alle ‘eccellenze di marmo’

Dal 25 al 28 marzo a Verona (Pad 8 stand b16) una selezione di oltre 50 vini rappresentativi di tutte le regioni italiane, proiezione dei 4 finalisti del concorso Vino e Giovani, e tanto altro ancora

Uno dei pilastri più preziosi dell’enologia italiana, Enoteca Italiana, l’ente nazionale vini, anche per questa 46°edizione del Vinitaly (25 – 28 marzo), nonostante la crisi globale, proporrà degustazioni tematiche all’insegna della qualità e dell’eccellenza, rivolte a tutti gli operatori del settore ed enoappassionati. Non solo presso lo storico Wine bar (Pad 8 stand b16) oltre 50 prodotti tutti da degustare e scoprire, ma anche tante novità originali: come i vini imbottigliati proprio in una cava di marmo, quello di Carrara, un corso per tutelare i prodotti italiani Dop e Igp e conoscere le nuove regole introdotte dalla recente OCM vino e persino un vino simbolo di Pace e solidarietà. E ben 13 le aziende associate delle regioni italiane che con i loro box faranno da contorno al grande stand dell’Ente vini per presentare, in tutta comodità, le loro perle enologiche.

Queste le novità che Enoteca Italiana presenta all’appuntamento di Verona con l’enologia italiana presso la Sala A – Centro Servizi Brà (Pad. 8/9), “Il Salotto dei Vini” che l’Ente Vini dispone durante i giorni della fiera per promuovere le grandi produzioni del nostro Paese.

Il primo appuntamento è previsto domenica 25 marzo alle 12 con la tavola rotonda dal titolo “Lo sviluppo passa dalla formazione – ENOT propone una nuova figura professionale per rendere più competitivo e professionale il settore Hospitaly Vino e … non solo” a cura di enoT. Lunedì 26 marzo via al corso sulla Tutela dei prodotti DOP E IGP. Conoscere le regole e le opportunità. Alle 10 si presenterà la prima parte dal titolo “Le nuove regole sulla protezione dei vini DOP e IGP. Gli obblighi inerenti la certificazione. Il piano dei controlli dei vini DOP”. La seconda parte invece si terrà martedì 27 marzo sempre alle 10: “Le nuove regole sulla etichettatura dei vini. Le novità introdotte dal D.LGS. 61/2010: la classificazione dei vini e l’utilizzo delle menzioni tradizionali”.

I corsi di formazione saranno rivolti agli operatori del settore e ai vitivicolatori ed affronteranno alcuni degli argomenti di maggiore attualità, come le nuove regole sulla protezione dei vini DOP e IGP, gli obblighi legati alla certificazione dei vini alla luce del nuovo decreto sullo schema di Piano e saranno tenuti da Luca Pollini, collaboratore tecnico dell'Enoteca Italiana ed esperto di legislazione vitivinicola.

Alle 15 di lunedì 26 marzo, il Consorzio Agrario Provinciale di Siena presenterà il Vino di Pace. L’iniziativa dal titolo “La vendemmia nella Vigna della Pace con i ragazzi di Rondine” vedrà protagonista, un IGT toscano, nato dalle vendemmie effettuate congiuntamente da giovani provenienti da paesi in conflitto: del Caucaso, dei Balcani, del Medio Oriente, dall’Africa Sub Sahariana e dal Sud Est Asiatico e per questo è un simbolo concreto di pace.

Martedì 27 marzo due le novità previste nel “Salotto dei Vini”: la nuova Doc maremmana e i “Vini di marmo”.

Le eccellenze del territorio grossetano hanno nuovo marchio di qualità: la nuova Doc - nata dalla trasformazione dell’Igt Maremma Toscana – sarà presentata alle 11.30. Alle 15,30 in alto i bicchieri per “Il vino di marmo”, dalla Cava di Breccia Capraia al bicchiere. Cava Capraia (bianco), Vino di Marmo (bianco) e Illuminato (rosso) le ‘eccellenze al marmo’ del produttore Pier Paolo Lorieri che verranno presentate dall’abilità del sommelier informatico Andrea Gori. Tre prodotti nati proprio in una cava trasformata in cantina e scavata nel celeberrimo marmo di Carrara.

Ma le iniziative di Enoteca Italiana non si fermano solo al Salotto dei Vini. Presso lo stand istituzionale (Pad 8 stand b16), inoltre, sarà possibile assaggiare ogni giorno dal 25 al 28 marzo, presso il Wine Bar, una selezione di oltre 50 vini rappresentativi di tutte le regioni italiane.

All’interno dello stand infine sarà proiettato i video dei 4 finalisti del concorso Vino e Giovani “Reason Wine: idee per bere con gusto!”.

Oltre alle proiezioni, la campagna di educazione alimentare e comunicazione per le nuove generazioni di Enoteca Italiana e Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, avrà un proprio corner dove sarà possibile ricevere gratuitamente i nuovi, colorati gadget realizzati con le idee vincenti dell'ultima edizione del concorso: cartoline, sottobicchieri e accattivanti blocchetti notes.

Tutti gli appuntamenti sono gratuiti, è necessario però prenotare le degustazioni.

Per informazione e prenotazione è possibile contattare la segreteria dell’Enoteca Italiana al numero 0577/228811 fino a venerdì 23 marzo, mandare una e-mail all’indirizzo info@enoteca-italiana.it oppure in fiera ci si può rivolgere direttamente allo direttamente allo stand (Pad 8 stand b16).



Altre notizie (2012):



Enoteca: Fortezza Medicea, Piazza Libertà 1, 53100 Siena ITALIA | Uffici: Via Camollia 72, 53100 Siena ITALIA Tel. +39 0577.228.811 | Fax. +39 0577.228.888 | info@enoteca-italiana.it | P.IVA 000 645 10522
Copyright © 2007 Enoteca Italiana - Tutti i diritti riservati