Archivio Notizie

14.09.2011
Da giovedì 15 a domenica 18 settembre è in programma la grande kermesse volta ad esaltare la “ruralità” della Toscana

Con Enoteca Italiana le migliori eccellenze toscane in vetrina a “Expo Rurale 2011”

Degustazioni, laboratori didattici e Happy Wine targato Vino e Giovani, il progetto di educazione alimentare e di comunicazione per le nuove generazioni.

Enoteca Italiana, l’ente nazionale vini, in collaborazione con l’Amministrazione Provinciale di Siena, porta la sua professionalità a “Expo Rurale 2011”, nello splendido Parco delle Cascine a Firenze. Da giovedì 15 a domenica 18 settembre è in programma la grande kermesse volta ad esaltare la “ruralità” della Toscana promossa dalla Regione, con il Comune di Firenze, l’UPI e tutte le province toscane: 6 ettari open-air per riscoprire il valore dell’agricoltura con mostre, convegni, laboratori e aree per bambini, mercatini e tanto altro.



Nei quattro giorni sarà possibile, grazie a Enoteca Italiana e alla Provincia di Siena, degustare il migliore nettare di Bacco Made in Tuscany presso lo stand Viticoltura e dell’Enoteca Toscana, gestita interamente dall’ente vini. Vermentino, Morellino di Scansano, Chianti, Brunello, Bianchi alcune tra le eccellenze toscane che potranno essere degustate sotto l’esperta professionalità dei sommelier di Enoteca Italiana. Per partecipare alle degustazioni è necessario prenotarsi presso lo stand istituzionale di Enoteca Italiana all’interno l’area viticoltura.



Ogni giorno inoltre alle 19 l’ente vini si rivolge ai ragazzi con un gustoso Happy Wine targato Vino e Giovani, il progetto di educazione alimentare e di comunicazione per le nuove generazioni. Il tutto abbinato ai gustosi prodotti toscani.



Ma non solo vino: l’area viticoltura prevede anche laboratori e mostre: “Grapes baby” con laboratori didattici per i più piccoli grazie alla collaborazione del Museo d’arte per Bambini del Santa Maria della Scala; mostre di vitigni e persino dimostrazioni di viticoltura “pratica” con l’Associazione Vivaisti Toscani. Insomma un programma ricco per omaggiare l’olivicoltura, la viticoltura, la cerealicoltura, la zootecnia, la caccia la pesca e tutte le attività che hanno fatto del turismo rurale toscano il motore di crescita di una delle regioni più apprezzate d’Italia.





Programma



Giovedì 15 Settembre



Ore 16,00 Il Vermentino, Vino che sente il mare;

Ore 18,00 Le Docg, Morellino di Scansano



Ore 19,00 “Vino e Giovani” Happy Wine, “WinENot? Bevi Toscano Responsabilmente!”



Venerdì 16 Settembre



Ore 11,00 La Vernaccia di San Gimignano, la prima Doc, dal 1966

Ore 14,00 Docg a confronto



Ore 16,00 Le Doc toscane, ricchezza di un territorio

Ore 18,00 Le Docg, Vino Nobile di Montepulciano



Ore 19,00 “Vino e Giovani” Happy Wine, “WinENot? Bevi Toscano Responsabilmente!”



Sabato17 Settembre



Ore 11,00 I Vitigni Internazionali in toscana

Ore 14,00 Montalcino, non solo Brunello



Ore 16,00 Le Docg, Chianti

Ore 18,00 I Vitigni Autoctoni, Foglia Tonda e Sangiovese



Ore 19,00 “Vino e Giovani” Happy Wine, “WinENot? Bevi Toscano Responsabilmente!”



Domenica 18 Settembre



Ore 11,00 Le Docg, Chianti Classico

Ore 14.00 Bianchi di Toscana



Ore 16.00 Il Montecucco

Ore 18.00 Le Igt in Toscana



Ore 19,00 “Vino e Giovani” Happy Wine, “WinENot? Bevi Toscano Responsabilmente!”



Altre notizie (2011):



Enoteca: Fortezza Medicea, Piazza Libertà 1, 53100 Siena ITALIA | Uffici: Via Camollia 72, 53100 Siena ITALIA Tel. +39 0577.228.811 | Fax. +39 0577.228.888 | info@enoteca-italiana.it | P.IVA 000 645 10522
Copyright © 2007 Enoteca Italiana - Tutti i diritti riservati