Archivio Notizie

08.06.2011
Le splendide terrazze dell’Ente Vini presentano le eccellenze vincitrici della rassegna Biodivino, martedì 14 giugno (dalle 18 alle 22). Verrà siglato il protocollo d’intesa che formalizza ufficialmente la collaborazione con le Città del Bio

Gli oscar dei Vini Bio e “Brunello in rosa” brindano all’Enoteca Italiana

Mercoledì 15 giugno una novità tutta al femminile: le migliori produttrici di Brunello saranno le protagoniste indiscusse di una degustazione alla cieca. Per informazioni e prenotazioni: 0577 228843 - enoteca@enoteca-italiana.it

Dal Piemonte alla Toscana, dall’Umbria alla Campania fino alla Sicilia, gli oscar del vino bio si danno appuntamento all’Enoteca Italiana (Siena) martedì 14 giugno.

L’associazione Città del Bio ha scelto le splendide terrazze dell’ente vini per presentare i suoi grandi vini premiati da Biodivino, la rassegna delle eccellenze da agricoltura biologica. Un appuntamento aperto al pubblico (dalle 19 alle 24) che vuole festeggiare i migliori vini biologici 2011 (in allegato i vini vincitori).

Per l’occasione dalle 19 alle 20 il direttore delle Città del Bio Ignazio Garau guiderà una degustazione SU PRENOTAZIONE, per presentare direttamente i vini medaglie d’oro e d’argento e raccontarne le storie dei tanti territori.

“Appuntamento importante – spiega Claudio Galletti, presidente Enoteca Italianasarà la sottoscrizione del protocollo d’intesa che formalizza ufficialmente la collaborazione tra Enoteca Italiana e Città del Bio. In particolare l’organizzazione del primo salone dedicato agli oli e ai vini biologici e la realizzazione di uno spazio ad hoc con vini bio presso il nostro ente”.

Gli appuntamenti Bio si inseriscono nella manifestazione targata “Le Settimane dei Vini” che per questa 45esima edizione presenta una novità “tinta di rosa”.

Cosa c’è di meglio di una donna che sa destreggiarsi abilmente tra colline, filari, cantina, calici di sangiovese, profumi, colori e sentori? Lo scopriremo mercoledì 15 giugno a partire dalle 19,00: dieci produttrici di Montalcino saranno le protagoniste indiscusse di una degustazione alla cieca. Una serata divertente per poter conoscere e apprezzare dieci Brunello di Montalcino Docg 2006. A seguire le produttrici saranno le ospiti d’onore di una cena abilmente preparata dallo chef Alberto Degortes del ristorante Millevini.

“L’attenzione e l’interesse poi che nel corso degli ultimi anni si è manifestata da parte dell’universo femminile per tutto quanto riguarda il mondo del vino è davvero notevole - conclude Salvatore de Lio, manager di Enoteca Italiana - e la prova sarà questa particolare serata che ha tra le sue finalità la promozione della cultura del vino a 360°. Pertanto, in conclusione, donna e vino sono un binomio come quello tra un piatto abbinato in modo giusto, ma soprattutto lo scopo è quello di testare la nostra piacevolezza soggettiva, quello che ci piace”.

Per partecipare alla degustazione bio del 14 giugno e alla cena con le produttrici del Brunello del 15 giugno è necessaria la prenotazione al numero: 0577/228843 o per e-mail

Altre notizie (2011):



Enoteca: Fortezza Medicea, Piazza Libertà 1, 53100 Siena ITALIA | Uffici: Via Camollia 72, 53100 Siena ITALIA Tel. +39 0577.228.811 | Fax. +39 0577.228.888 | info@enoteca-italiana.it | P.IVA 000 645 10522
Copyright © 2007 Enoteca Italiana - Tutti i diritti riservati