Archivio Notizie

23.07.2010
Degustazioni gratuite nella Nobile Contrada del Nicchio (sabato 24 luglio), Contrada della Lupa (mercoledì 28 luglio) e nella Contrada Sovrana dell’Istrice (giovedì 5 agosto)

“Vino e Contrada”, tre serate di educazione al consumo consapevole

L’iniziativa è promossa da Enoclub Siena con il patrocinio di Enoteca Italiana. Verranno distribuiti materiale informativo sul consumo responsabile, le brochure del progetto "Vino e Giovani"

Tre serate di educazione al consumo consapevole con “Vino e Contrada”, Degustazioni gratuite, guidate dai produttori di vini del territorio senese, saranno protagoniste per “insegnare” a bere in modo cosciente.
Si inizia domani sabato 24 luglio (ore 21) presso la Società La Pania nella Nobile Contrada del Nicchio con i vini delle aziende Caparsa e Val delle Corti (Radda in Chianti) e Sassetti Livio Pertimali e Tenuta di Sesta (Montalcino).
L’iniziativa prosegue mercoledì 28 luglio (ore 20.30) presso la Società Romolo e Remo nella Contrada della Lupa. Saranno presenti i vini delle aziende Poggerino (Radda in chianti) e Mastrojanni (Montalcino). L’Appuntamento sarà reso piacevole anche grazie all’esecuzione musicale degli allievi e docenti di Siena Jazz.
“Vino e Contrada” si conclude giovedì 5 agosto (alle 21) presso la società Leone nella Contrada Sovrana dell’Istrice. Protagonisti della degustazione i vini delle aziende Monteraponi di Radda in Chianti, Le Ragnaie e Marchesato degli Aleramici di Montalcino.
Le tre Contrade offriranno assaggi gastronomici e durante gli assaggi verranno distribuiti informazioni sul consumo responsabile: brochure del progetto Vino e Giovani. “E’ importante - sottolinea il direttore generale di Enoteca Italiana Fabio Carlesi - trasmettere un messaggio positivo sul consumo consapevole e moderato di una bevanda dalla cultura secolare come il vino. La missione del progetto “Vino e Giovani”, nato con il Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, mira con iniziative nel mondo giovanile a sensibilizzare i ragazzi tra 18-30 anni ad un consumo consapevole di questo prodotto simbolo del made in Italy”.
“L’idea di Vino e Contrada - conclude Davide Bonucci, presidente di Enoclub Siena- è nata per coniugare il bisogno di divertirsi nel rione con la necessità di un consumo di alcol più moderato e di qualità”.
Per informazioni è possibile telefonare al numero 3311078464 oppure mandare una email a enoclubsiena@gmail.com.



Altre notizie (2010):



Enoteca: Fortezza Medicea, Piazza Libertà 1, 53100 Siena ITALIA | Uffici: Via Camollia 72, 53100 Siena ITALIA Tel. +39 0577.228.811 | Fax. +39 0577.228.888 | info@enoteca-italiana.it | P.IVA 000 645 10522
Copyright © 2007 Enoteca Italiana - Tutti i diritti riservati