Archivio Notizie

30.05.2010
Si è appena conclusa la 5 edizione della Festa del Documentario “Hai Visto Mai?”

A Francesco Cannito il Premio “VINO E GIOVANI” di Enoteca Italiana, Ministero delle Politiche Agricole Alimentare e Forestale

NÌGURI MIGLIOR DOCUMENTARIO “HAI VISTO MAI?”, VIVAMAZONIA PREMIO “VINO E GIOVANI”.

Si è conclusa la Quinta edizione della Festa del Documentario “Hai Visto Mai?”, diretta da Luca Zingaretti, con una cerimonia di chiusura che ha visto premiare, dopo una animata discussione tra le giurate, come Miglior Documentario 2010 “Nìguri” di Antonio Martino. A consegnare il Premio le attrici Michela Cescon e Valeria Solarino.
Il documentario racconta il microcosmo del piccolo villaggio calabrese di Sant’Anna “invaso” dai “Nìguri”(neri in dialetto calabrese), dove ha sede uno dei più grandi campi d’ accoglienza d’ Europa. Paura delle diversità, diffidenza e il dubbio se e come accogliere gli immigrati clandestini che raggiungono le nostre coste, i temi.

Il premio “Vino e Giovani” dell’Enoteca Italiana di Siena, consegnato dal Segretario Generale dell'Enoteca Italiana Fabio Carlesi e dalle due attrici Cescon e Solarino è stato assegnato al documentario “Vivamazonia” di Francesco Cannito, che descrive dei luoghi del cuore dell’Amazzonia brasiliana, sul Rio Jauperì, in un’area abbandonata dalle istituzioni e con un elevato tasso di analfabetismo, c’è una piccola scuola rurale. In questa scuola gli alunni non imparano soltanto a leggere e a scrivere, ma a difendere il loro ambiente naturale da chi, in nome del profitto e dello sviluppo economico, continua a distruggerlo.

Al vincitore per il miglior documentario va un Premio in denaro di 8.000 euro mentre a quello del Premio Enoteca Italiana 5.000 euro.
La Giuria, quest’anno per la prima volta di sole donne, era composta da:
Michela Cescon, attrice, Elisa Civai, delegata della Provincia di Siena, Concita De Gregorio, direttore de l’Unità, Cristina Loglio, coordinatrice Progetto Schermi di Qualità, Federica Masin, produttore esecutivo di Current TV, Valeria Solarino, attrice.

La cerimonia di premiazione è stata condotta da Luca Zingaretti in una gremitissima Sala S. Pio del complesso museale Santa Maria della Scala.

Due gli eventi paralleli che hanno riscosso un enorme successo:

La proiezione del documentario fuori concorso dal titolo “EFFEDIA. Sulla mia cattiva strada”,cui è seguito l’incontro “Il libero cittadino Fabrizio De Andrè” con Teresa Marchesi, regista del documentario, e con Dori Ghezzi, presidente della Fondazione De Andrè, coordinato dalla giornalista Laura Delli Colli.
L'Incontro dal titolo “Democrazia, legalità e regole nel Paese della logica capovolta” in cui sono intervenuti il Presidente di Garzanti Libri, Gherardo Colombo, il Procuratore Nazionale Antimafia Pietro Grasso e i giornalisti Francesco La Licata e Giancarlo Santalmassi nella cornice della Sala del Mappamondo – Palazzo Comunale di Siena.



Altre notizie (2010):



Enoteca: Fortezza Medicea, Piazza Libertà 1, 53100 Siena ITALIA | Uffici: Via Camollia 72, 53100 Siena ITALIA Tel. +39 0577.228.811 | Fax. +39 0577.228.888 | info@enoteca-italiana.it | P.IVA 000 645 10522
Copyright © 2007 Enoteca Italiana - Tutti i diritti riservati